Ricetta alici marinate


acciughe_marinate.jpg



2018-05-21 02:27:20


Visit: 171

Preparazione:

Pulite le alici, o fate come noi e fatevele pulire dal pescivendolo. Poi lavatele a lungo sotto l’acqua corrente.


Diliscate le alici, lasciando però i due filetti uniti.


Deponete i filetti di alici in un recipiente largo in uno strato uniforme. Spolverateli con un po’ di sale fino (che servirà a mantenerli bianchi e sodi) e copriteli a filo con l’aceto di mele. Coprite e mettete a marinare in frigorifero per un minimo di 2 ore, ma visto che usiamo l’aceto di mele il tempo può essere prolungato di molto.

Ecco le nostri alici dopo 24 ore di marinatura.


Scolate i filetti di alici, poi tamponateli tra due fogli di carta cucina per asciugarli.


Deponete i filetti di alici su un piatto da portata.


Condite con olio d’oliva, se volete potete completare le alici marinate con un trito di aglio e prezzemolo; la ricetta tradizionale prevede anche l’uso di peperoncino ma noi lo troviamo troppo violento per il gusto di questo pesce, mentre abbiamo provato ad usare il pepe rosa pestato oppure dello zenzero fresco tritato per condire questo pesce, con ottimi risultati. Lasciate riposare almeno mezzora prima di servire; poi si conservate in frigorifero in un contenitore a chiusura ermetica (durano uno o due giorni).


La ricetta delle alici marinate a prova di anisakis

L’anisakis è un parassita dei pesci che da qualche anno infesta i pesci dei nostri mari, e l’ingestione delle sue larve potrebbe avere seri effetti sulla salute, e quindi la ricetta tradizionale che vi abbiamo appena proposto deve essere modificata.

L’unica cosa che garantisce la sicurezza del pesce crudo è surgelarlo nel freezer di casa per almeno 5 giorni.

Preparazione
Per preparare delle alici marinate super sicure, deponetele dopo averle disliscate in uno strato sottile e uniforme in un contenitore adatto al freezer. Ricopritele completamente con la pellicola alimentare (per evitare che la superficie del pesce esposta al ghiaccio si “bruci”). Mettete in freezer per 5 giorni.


Scongelate in frigorifero le alici, non usate acqua, o ancora peggio il microonde, per rendere più veloce il procedimento; se lo strato di alici era sottile non ci vorrà tanto.


A questo punto procedete come indicato in precedenza, facendo marinare le alici in aceto e sale, e poi condendole con l’olio. A livello di gusto e di consistenza la surgelazione non ha rovinato le alici, che erano moto buone e di bell’aspetto anche in questo caso.




Ingredienti

alici (acciughe) freschissime
aceto di mele, oppure 2/3 di aceto di vino e 1/3 di vino bianco secco
olio d’oliva extra vergine
sale
prezzemolo e aglio tritato



Ricerche frequenti:

Risotto mele e speck


agliare lo speck a cubetti. Sbucciare le mele, togliere il torsolo e tagliarle a cubetti e metterle in un pentolino con 50 ml di vino bianco e un mestolo di brodo lasciandole cuocere per pochi minuti. (...)


La vera e originale zuppa Toscana


"Una delle ricette più antiche della tradizione italiana è quella della zuppa toscana, ancora oggi ai primi posti nei menù delle trattorie. Nonostante il nome, la zuppa toscana non è un piatto sem (...)


Budino di pomodoro


Far ammorbidire i fogli di gelatina in acqua fredda per 15 minuti. Scaldare 2 cucchiai di olio in una casseruola antiaderente, unirvi la passata di pomodoro ed il concentrato e far restringere il tutt (...)


Frittelle di polenta e verze


Lavare bene la verza e lessarne le foglie in abbondante acqua salata, poi strizzarle e tagliarle finemente. Preparare la polenta, utilizzando, se possibile, un paiolo di rame (non stagnato), posto su (...)


zuppa al grano saraceno


Sciacqua velocemente la Zuppa al Grano Saraceno sotto l’acqua corrente.
Trasferiscila in una pentola capiente con l’olio, l’aglio, le erbe aromatiche, la patata, la passata di pomodoro, un p (...)


Ricetta: Torta di mele fatta in casa


Lavate le mele, sbucciatele e toglietele a dadini.

Montate i tuorli con lo zucchero fino ad ottenere un impasto chiaro e spumoso.

Montate gli albumi a neve e incorporateli delicata (...)


Un bicchiere di vino rosso al giorno allunga la vita!


Caro astemio/a, finora sei riuscito a credere che il vino fosse un vizietto che non faceva per te, addirittura ti disgustava…ma ora dovrai sicuramente ricrederti!

Una recente ricerca, dà a (...)


Menjar Blanc


Preparazione ripieno: In un pentolino antiaderente, diluire l'amido nel latte. Aggiungere lo zucchero, e la scorza di un limone preferibilmente non trattato. Portare a fiamma moderata, sempre mescolan (...)


Ricetta Paella Algherese con fregola Sarda - it.recipesfinder,com


Prendere un pollo e dividerlo a meta' , tenere da parte il petto, eliminando l'ossicino centrale;

Sistemare il resto in una pentola, coprire con acqua fredda, salare, pepare e profumare con 1 (...)


Risotto allo champagne e tartufo di Alba


Fate appassire lo scalogno tritato con il burro senza bruciarlo. Versate il riso e bagnate con un po' di champagne. Fate evaporare e continuate a bagnare con piccole quantità di brodo e champagne alt (...)


ricetta Mousse al limone - it.recipesfinder.com


Frullate bene tutti gli ingredienti yogurt light, latte condensato, limone.

Consiglio: Se volete la Mousse di limone più cremosa potete mo (...)


Ricetta alici marinate


Pulite le alici, o fate come noi e fatevele pulire dal pescivendolo. Poi lavatele a lungo sotto l’acqua corrente.


Diliscate le alici, lasciando però i due filetti uniti.




Stoccafisso o Baccala' in potacchio


Tagliate a pezzi lo stoccafisso, eliminate le lische ed infarinatelo leggermente.

In una casseruola possibilmente di coccio fate soffriggere nell'olio l'aglio (che poi eliminerete), il rosmari (...)


Anguilla marinata o Capitone marinato


Questo piatto deve essere preparato con tre o quattro giorni d'anticipo. Pulire e lavare l'anguilla, tagliarle la testa e la coda, dividerla in pezzi ed asciugarla. Sistemare i pezzi in una teglia con (...)


Zuppa con patate e verdure


Per prima cosa, affetta finemente la cipolla e la costa di sedano e fai rosolare in una pentola capiente con un filo d’olio extravergine.

Taglia a cubetti le patate e le carote, falle dora (...)


Lasagne bianche alle zucchine


Tagliate le zucchine a rondelle non troppo sottili e saltatele in padella con l’olio e l’aglio per circa 10 minuti a fuoco vivo. Dovranno essere morbide ma sode. Portate a bollore abbondante acqua (...)


Muesli alla quinoa, nocciole e cranberries


“Ultimamente preparo molti dolci per la colazione, ma nonostante tutto il muesli, ribattezzato recentemente anche come “granola”, è sempre presente fra gli scaffali della mia dispensa. Che sia (...)


Purcidduzzi di Natale


Impastate tutti gli ingredienti con la farina e lavorare a lungo il composto, fino a che non diventa sufficientemente consistente. Formare dei cordoncini con diametro di circa 1 cm e lunghi non più (...)


Ricetta della Zuppa di pesce


Tagliate il porro e il cipollotto finemente. Versate un po’ d’olio in una padella e aggiungete le verdure. Cucinatele a fuoco lento fino ad ammorbidirle. Aggiungete il litro di Brodo di Verdure St (...)


fish burger o hamburger di pesce


Iniziate la preparazione dell'hamburger di pesce:

Dovete iniziare proprio dalla preparazione del pesce. Prendete i filetti di merluzzo, lavateli ed asciugateli e poi tagliateli in tocchetti o (...)


Sfoglie di melone e prosciutto


Tagliare il melone a metà, privarlo della parte filamentosa e dei semi, tagliarli a spicchi ed eliminarne la buccia. Tagliare ogni spicchio nel senso della larghezza, riducendolo in pezzi piccoli e r (...)


Ricetta pasta ricotta e pomodorini


I In una larga padella scaldate lo scalogno tritato con poco olio extra vergine di oliva, aggiungere la passata di pomodoro e far sobbollire 15 minuti.

Aggiungere la

fish burger o hamburger di pesce


Iniziate la preparazione dell'hamburger di pesce:

Dovete iniziare proprio dalla preparazione del pesce. Prendete i filetti di merluzzo, lavateli ed asciugateli e poi tagliateli in tocchetti o (...)


Rotolini di prosciutto con peperoni


Pulire i peperoni, lavarli, sgocciolarli, aprirli e privarli dei semi e delle parti bianche, quindi tagliarli a falde nel senso della lunghezza ed affettarne ciascuna nel senso della larghezza in stri (...)


Pitteddhe Natalizie Salentine


Impastare i vari ingredienti e lavorarli bene, ( aggiungere un po’ di latte se necessario) fino ad ottenere un impasto non troppo morbido. Stendere una sfoglia sottile (ci si può aiutare con la mac (...)


Involtini di peperone.


Preriscaldare il forno a 180°C e foderare una placca con della carta oleata. Sgocciolare le sardine dall’olio, aprirle a libro, privarle delle lische e porle nel bicchiere del mixer. Lessare la pat (...)


La cucina veloce: un’esigenza per tutti!


Vivere alla giornata, divorati dallo stress e la necessità di guardare constantemente l’orologio, per fare in tempo, sulla nostra tabella di marcia, fanno sì che a fine giornata, stanchi, perdiamo (...)


Zuppa con speck croccante


Per prima cosa fai saltare lo speck con un quadratino di burro in una pentola capiente dove poi cuocerai la minestra, tieni da parte.

Scalda 2 cucchiai di olio extravergine di oliva nella ste (...)


Ricetta pasta porcini e salsiccia - it.recipesfinder.com


Prendete una padella larga mettete a soffriggere l'aglio.

Aggiungete prima i porcini e poi la salsiccia, abbassate la fiamma e fate cuocere a fuoco medio.

Aggiungete man mano il vi (...)


Riso alla cantonese con basmati saltato con gamberi, prosciutto e piselli


Risciacquate il riso 3 o 4 volte per togliere un po' dell'amido in superficie. Scolate e cuocete il riso al vapore con 500g di acqua. Se non avete un cuociriso versate il riso in una pentola con 500g (...)


Possibile pulire i vetri, senza lasciare alcun alone?


Questo è uno dei tanti dubbi amletici che assalgono noi casalinghe, una volta che ci troviamo faccia a faccia con il nemico: il vetro della nostra finestra!

E’ uno di quegli obblighi dome (...)


Avete cucinato un'ottima bagna cauda e poi avete l'alito che sa di aglio? Bevi un po’ di latte!


Vi è mai capitato di mangiare spaghetti all’olio, aglio e peperoncino? Oppure sedervi al tavolo e gustarvi una sana bruschetta toscana?

Elemento in comune è sicuramente l’aglio, che non (...)


Dolci Angioletti di Natale


Pulite semplicemente con un canovaccio i mandarini (che siano mandarini e non clementini o di altro tipo), sbucciateli e tritateli molto finemente. Se nel robot vi risulta difficile tritarli finemente (...)


Crostata alla mediterranea


Mettere la farina sulla spianatoia e fare la fonte poi inserirvi il burro ammorbidito a temperatura ambiente, l'uovo, il latte e il sale.
Impastare bene con le mani e formare un panetto, avvolgerl (...)


Frittata di penne con ricotta


Frullare la ricotta, la mozzarella e il basilico; metterli in una terrina coi pomodori scolati; salare e pepare riscaldando a fuoco lento.

Cuocere la pasta e scolarla al dente. In un tegame r (...)